Home Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Al fine di favorire la transizione ecologica e quindi ridurre al minimo l’emissione di CO2 (anidride carbonica), sarà implementata la forestazione urbana nelle aree di proprietà comunale finora non utilizzate ed abbandonate. E’ perciò nostra intenzione cambiare radicalmente l’approccio alla gestione del verde urbano al fine di recuperare il più possibile spazi vivibili

A tale proposito, nei giardini pubblici già esistenti sul territorio, che devono essere accessibili da parte di tutti ma con un più severo controllo per la tutela degli spazi stessi, i giochi devono ricevere un’adeguata manutenzione. Sono pertanto auspicabili soluzioni a tale problematiche anche attraverso nuove forme di gestione dei parchi in collaborazione con il privato o favorendone l’adozione da parte di cittadini e associazioni per una gestione partecipata degli spazi.

La Stura, in quanto bene naturale, va difesa migliorando i suoi argini, recuperando le sue sponde, garantendo la manutenzione di collettori e canali. Sarà altresì importante creare le condizioni affinchè le attività economiche, per le quali la Stura è vocata, possano essere incentivate sia in campo agricolo che turistico ed in generale come luogo di svago per i casellesi

Nell’ambito del recupero e della migliore fruizione del territorio, oltre che come si è detto della sua valorizzazione, sarà un nostro obiettivo la creazione di piste ciclo-pedonali, sfruttando in primis le strade interpoderali esistenti, per realizzare percorsi tra le aree verdi agricole, che circondano il nostro centro urbano.<li

Altro punto importante riguarderà la realizzazione di un “parco centrale” finalizzato anche all’organizzazione di attività ed eventi sportivi.

Di fondamentale importanza nel presente programma è la facilitazione, semplificando la burocrazia comunale, innanzitutto della messa in opera degli strumenti tecnologici avanzati per il risparmio energetico (pannelli fotovoltaici ed altro), sfruttando quindi le energie rinnovabili, sia sulle strutture comunali sia sulle strutture private, ma anche dello sfruttamento di nuove fonti rinnovabili, in particolare nell’ex area della metalchimica, migliorando l’ambiente e l’efficienza energetica.

cliccando sulla barra di avanzamento ogni progetto si va nella pagina del dettaglio
Timer